ELETTROSMOG: LE SOLUZIONIdifenditi dall' elettrosmog

INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

LA TUTELA GIURISDIZIONALE

 

Commenti e nuove Sentenze

scrivi al legale per un consiglio

 
Bassa frequenza. Elettrodotti Alta frequenza. Antenne
TRIBUNALE CIVILE DI CATANIA  12/03/2001 CONSIGLIO DI STATO, Sez. V, Ordinanza del 7 marzo 2000 n. 1211
Il “principio di cautela” conquista anche il Consiglio di Stato (commentato)
Corte di Cassazione, Sez. III Civile,Sentenza del27/07/2000 T.A.R. Puglia, Lecce, Sez. I, ordinanza del 19 maggio 2000
TRIBUNALE DI MILANO XII Sezione Civile, Ordinanza del 5 ottobre 1999 T.A.R. Veneto, Sez.II, Ordinanza del 14 giugno 2000, n. 1010
Tribunale Civile di Roma, Ordinanza del 5 novembre 1999 Tribunale Civile di Trapani, Reclamo avverso Ordinanza, 09/12/1999
REGIONE TOSCANA,  nuovi limiti di esposizione pił severi (aprile 2001) T.A.R Emilia Romagna Sez. II, Sentenza del 4 aprile 2000
TRIBUNALE CIVILE DI COMO, sentenza del 22 gennaio 2002   Tribunale Civile di Napoli, Sez. Dist. Afragola, Ordinanza, R.G.101-1999
TRIBUNALE DI CATANZARO SEZ. II.  Ordinanza del 30 maggio 2001.          Tribunale Civile di Piacenza, Sentenza del 13 febbraio 1998, n. 51
  Tribunale di Parma, Ordinanza del 22 luglio 2000
  Tribunale di Parma, Sez. dist. Fidenza, Ordinanza 12 marzo 2001 n. 915
  Consiglio di Stato, Sez. V – Ordinanza del 28 luglio 2000, n. 3960
  TAR Lazio, Sez. I, Ordinanza del 18 dicembre 1996, n. 3806
  REGIONE TOSCANA,  nuovi limiti di esposizione pił severi (aprile 2001)
  TAR TOSCANA SEZ. III – Sentenza del 5 novembre 2001 n. 1550
  TAR SICILIA – CATANIA Sez.III – Ordinanza del 24 ottobre 2001 n. 2007
  TAR PUGLIA - Sede di LECCE, SEZ. I,  Sentenza del 6 marzo 2002
  CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV, 6 LUGLIO 2002, N. 4096
 

IL TRIBUNALE DI PALERMO
SEZIONE III CIVILE

Roma 9 aprile 2001

Ha inizio, con la data odierna, una rassegna sulle recenti decisioni giurisprudenziali relative all’argomento.

Commenteremo, di volta in volta, le decisioni ritenute più importanti, onde poter dar modo di conoscere l’evolversi delle varie situazioni e della giurisprudenza, specialmente, in previsione dell’applicazione della recente legge sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici, Legge 22 febbraio 2001, n. 36, la cui attuazione è stata in parte rinviata all’emanazione didecreti governativi e regolamenti di prossima attuazione.
Con la presente uscita, abbiamo conosciuto una importante ordinanza del Tribunale di Catania, sezione distaccata di Adrano, valida questa, esclusivamente come decisione su un provvedimento di urgenza e non come decisione per la successiva fase di merito, demandata ad un successivo giudizio.


 

  Sito di qualita' di HTML.it: 85/100